Il territorio
La provincia di Alessandria ha una superficie di 3560 kmq e una popolazione di 435.000 abitanti: il clima continentale e la dislocazione, su una superficie di pianura (35%), collina (53%) e montagna (12%), forniscono un ampio ventaglio di scelte per chi voglia apprezzare le bellezze di questo angolo di Piemonte. La primavera temperata e l'estate sono ideali per dedicarsi alle attività sportive, l'autunno e l'inverno per assaporare la produzione del territorio, che dà il meglio di sè offrendo l'opportunità di abbinamenti enogastronomici caratteristici.

Il territorio alessandrino non rappresenta solo un punto di passaggio obbligato tra le Alpi e il Mar Ligure ma ricopre da sempre un importante ruolo artistico, culturale ed economico.

I sentieri del gusto
La provincia di Alessandria è “terra buona” soprattutto da gustare, coi suoi tesori gastronomici che danno vita a una cucina ricca e genuina, capace di far riscoprire sapori e aromi ormai perduti.

Numerose le manifestazioni autunnali dedicate al tartufo, le fiere regionali “Tufo e Tartufo” a Odalengo Piccolo, la Fiera di Bergamasco, la “Trifola d'or” di Murisengo, la mostra a San Sebastiano Curone la “Sagra del tartufo bianco” a Cellamonte, la Fiera del Tartufo ad Acqui e la Fiera di San Baudolino ad Alessandria. Tutte le domeniche da giugno a ottobre è possibile coniugare cultura, enogastronomia e turismo aderendo all'iniziativa Andar per Cantine e Castelli, che unisce in un itinerario turistico le numerose cantine della Provincia (fra cui le Enoteche regionali di Vignale Monferrato e di Acqui Terme), le tenute agricole, le attività di agriturismo e i ristoranti tipici. L'iniziativa fa parte di Castelli Aperti - Viaggio nelle terre del Basso Piemonte.
 

    PRENOTA ORA

    Arrivo
    Notti
    Camere Persone  

     

Eventi

    Eventi in provincia
    Si ringrazia ALEXALA per gli aggiornamenti...
    Stagione teatrale 2016/17