Centro fondato in età romana, Valenza ha dato i natali a San Massimo (sec.V-VI), ha ospitato personaggi quali Gian Galeazzo Visconti, è stata teatro di combattimenti in età napoleonica e durante l'ultimo conflitto mondiale. Testimonianza del nucleo medievale cittadino sono i Portici di Piazza XXXI Martiri e di via Po, che incorniciano l'ottocentesco Teatro Sociale. Palazzo Pellizzari, oggi sede del Municipio, conserva una lapide di Giacomo Manzù con versi di Salvatore Quasimodo, a ricordo dei caduti partigiani.

Cose da vedere: Chiesa dell'Annunziata, Chiesa di San Bernardino, Chiesa di Santa caterina, Chiesa di Santa Maria Maggiore, Palazzo Pastore e Palazzo Ceriana, Teatro Sociale, Centro Comunale di Cultura, Parco del fiume Po, Museo di Arte Orafa.

 

    PRENOTA ORA

    Arrivo
    Notti
    Camere Persone  

     

Eventi

    Eventi in provincia
    Si ringrazia ALEXALA per gli aggiornamenti...
    Stagione teatrale 2016/17